menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il vice questore aggiunto Cesare Castelli

Il vice questore aggiunto Cesare Castelli

Controlli a Porto Empedocle, elevate 450 contravvenzioni

I controlli effettuati sulle spiagge per evitare il crearsi di accampamenti abusivi - composti da tende o da gazebi aperti - sono stati predisposti dalla Prefettura

Ben 450 multe per divieto di sosta e per violazione del divieto di transito sistemato, fra Porto Empedocle e Realmonte, per consentire ai mezzi di soccorso di poter intervenire.

Una persona segnalata alla Prefettura di Agrigento perché trovato, sull'arenile, durante la notte di Ferragosto, in possesso di tre grammi di marijuana ed hashish e un empedoclino - sottoposto all'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria - che "dimenticando" di assolvere alle prescrizioni della misura, cioè non presentandosi, è stato denunciato alla Procura.

Sono soltanto alcuni dei dati del maxi controllo effettuato fra l'arenile di Porto Empedocle e Realmonte dai poliziotti del commissariato "Frontiera", che sono coordinati dal vice questore aggiunto Cesare Castelli, e dalla Guardia costiera.

I controlli effettuati sulle spiagge per evitare il crearsi di accampamenti abusivi - composti da tende o da gazebi aperti - sono stati predisposti dalla Prefettura.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento