Preso con fucili e quasi quattro chili di droga, 23enne patteggia quattro anni

Vincenzo Filippazzo era stato arrestato dalla polizia dopo un normale controllo sulle strade

La droga sequestrata, nel riquadro Filippazzo

Quattro anni di reclusione per Vincenzo Filippazzo, empedoclino, 23 anni, arrestato il 13 aprile dopo essere stato trovato in possesso di due fucili e di oltre tre chili e mezzo di hashish. Il gip Stefano Zammuto, ieri, dopo avere in precedenza invitato le parti, alla luce di un recente pronunciamento delle sezioni unite della Cassazione, a rimodulare l’accordo processuale per il patteggiamento, ha ratificato la pena. 

La richiesta di patteggiamento è stata presentata dai difensori, gli avvocati Alfonso Neri e Salvatore Pennica, col consenso del pm Paola Vetro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’operazione è stata messa a segno dai poliziotti del commissariato di Porto Empedocle che, durante un ordinario controllo del territorio, si sono insospettiti dopo aver fermato un giovane incensurato che, pare, tenessero d’occhio. Dopo avergli elevato delle sanzioni per violazioni amministrative al codice della strada, gli agenti hanno deciso di procedere a una perquisizione. E nel magazzino usato dal giovane, anche se abilmente occultate, è stata trovata la droga nonchè le armi e le munizioni. All’interno di un magazzino nel quartiere Grandi Lavori, in particolare, sono stati trovati un fucile a pompa calibro 12, un fucile a canne mozze e calcio tagliato, nonché 32 cartucce calibro 12. Scoperta anche della droga e in particolare 3 chili e 660 grammi di hashish divisi in 32 panetti e altri pezzetti di «roba» che, al dettaglio, dovrebbero avere – secondo quanto ipotizzato dalla polizia – un valore commerciale di oltre 20 mila euro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Villaseta: giovane si toglie la vita, avviate le indagini

  • Coronavirus: muore commerciante di Canicattì, seconda vittima dopo l'anziana di Sambuca

  • Coronavirus, è di nuovo raffica di positivi a Ravanusa, Palma, Canicattì, Licata, Sciacca, Cianciana e Porto Empedocle

  • Non si fermano i contagi a Sambuca, altri nove positivi: tra questi anche un impiegato

  • Amministrative, Franco Miccichè il nuovo sindaco: vittoria a valanga su Firetto

  • Coronavirus: 5 alunni positivi a Porto Empedocle e 3 a Lampedusa: salgono a 15 i contagi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento