Domenica, 21 Luglio 2024
Cronaca Porto Empedocle

"Trovato con droga e armi", Filippazzo patteggia la pena e torna libero

Al ventitreenne è stato imposto l'obbligo di dimora a Porto Empedocle

Patteggia la pena a 4 anni di reclusione e viene rimesso in libertà con la misura dell'obbligo di dimora a Porto Empedocle. Si tratta di Vincenzo Filippazzo, 23 anni, di Porto Empedocle, che era stato arrestato - dai poliziotti del commissariato "Frontiera" - lo scorso 13 aprile per le ipotesi di reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio e detenzione illegale di armi e munizioni.

Il patteggiamento sarà ratificato dal giudice per le indagini preliminari Stefano Zammuto nel corso dell'udienza del 20 luglio. Il giovane è rappresentato e difeso dagli avvocati Salvatore Pennica e Rosario Fiore.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Trovato con droga e armi", Filippazzo patteggia la pena e torna libero
AgrigentoNotizie è in caricamento