menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto archivio)

(foto archivio)

Trovato in possesso di 30 dosi di hashish: finisce nei guai un diciassettenne

Il giovane è stato denunciato, alla Procura presso il tribunale dei minorenni di Palermo, per detenzione di sostanze stupefacenti

Controlli non solo ad Agrigento, ma anche a Porto Empedocle. E nella città marinara i carabinieri hanno "pizzicato" un minorenne che, nei pressi del centro, era in possesso di 30 dosi – per un totale di circa 10 grammi – di hashish. In questo caso, è scattata una denuncia, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica presso il tribunale per i minorenni di Palermo. L’ipotesi di reato contestata al diciassettenne empedoclino è stata detenzione di sostanze stupefacenti.

I militari dell’Arma, a partire dalla tarda serata di sabato, hanno garantito non soltanto i controlli per provare a frenare il contagio da Coronavirus, ma anche, tanto ad Agrigento quanto nella vicina Porto Empedocle, quelli per bloccare lo spaccio e il consumo di sostanze stupefacenti nelle vicinanze dei locali della movida, ma non solo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Discarica nel piazzale dell'ospedale, Trupia: "Addebiteremo spese bonifica"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento