menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Comune di Porto Empedocle

Il Comune di Porto Empedocle

Ufficio tecnico senza guida e progetti al palo, il Comune corre ai ripari

Restano in sospeso importanti iniziative come i lavori al porto turistico e quelli di manutenzione dello stadio comunale

Comune “stroncato” dalla Quota 100, dai congedi e dall’impossibilità di assumere nuovo personale, anche a scavalco: a Porto Empedocle si cercano soluzioni per “salvare” l’ufficio tecnico.

Era già accaduto per il settore finanziario: l’Ente, in arretrato di ben 6 bilanci sulla tabella di marcia, era rimasto sostanzialmente bloccato perché sprovvisto del dirigente della ragioneria, andato in pensione proprio con la “Quota 100”. La situazione si era sbloccata grazie ad un affidamento all’esterno dell’incarico in questione ad una società che sta già lavorando adesso al bilancio riequilibrato la cui approvazione spalancherà le porte agli altri strumenti finanziari e consentirà, forse entro l’anno, di avviare le stabilizzazioni dei precari.

Niente dirigente finanziario, il Comune punta ad un incarico esterno

Nel caso dell’ufficio tecnico invece, dove l’assenza di un funzionario con qualifica apposita rende impossibile far partire due grandi cantieri quali quello del porticciolo turistico e dell’adeguamento-recupero dello stadio di calcio, il Comune pare abbia avviato delle “audizioni” con dirigenti di altri Enti della provincia per avere una loro collaborazione esterna a “scavalco”. La scelta più probabile, ad oggi, sembra quella del dirigente tecnico del comune di Favara.

Questo rimetterebbe in funzione il sistema e permetterebbe all’Ente di avviare i lavori attesi oltre che partecipare a bandi grazie la realizzazione della progettazione: boccate d’ossigeno essenziali per un Comune come quello di Porto Empedocle, in condizioni economiche estremamente gravi. Questo nelle more dell'auspicato cambio di normativa in tema di assunzioni per i comuni in dissesto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Giardinetti del campo sportivo: arriva l'adozione da parte di privati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento