Alice nel paese…del “riciclo”, è Carnevale a Porto Empedocle

L'assessore Stefania La Porta: "Siamo riusciti a portare la gioia e la positività dei bambini in giro per il paese, interessando così anche delle zone spesso dimenticate"

Piano Lanterna, Grandi Lavori e centro storico hanno vissuto il Carnevale. Ieri, all'Altipiano Lanterna c'è stata una grande sfilata organizzata dall’oratorio del centro Emmaus della chiesa Maria Santissima del Carmine che si è conclusa con balli e musica nel campetto adiacente la chiesa. 

Poi è stato il momento della sfilata anche nella zona Grandi Lavori, questa volta organizzata dal Comune in collaborazione con tutte le scuole asilo, elementari e medie dell’istituto comprensivo Rosario Livatino.  Tematica dell’evento organizzato e promosso dal sindaco Ida Carmina e dall’assessore alla Solidarietà sociale Stefania La Porta è stata quella del riciclo, in concomitanza con  l’avvio della raccolta differenziata in tutto il paese. I bambini hanno sfilato per le vie dello Sport e la via Einaudi con abiti unici e creativi realizzati con materiali poveri che richiamassero appunto l’arte del riciclo, inscenando tra le rappresentazioni, la fiaba di Alice nel paese…del “riciclo!”

LEGGI ANCHE: Esplode il Carnevale a Porto Empedocle 

La manifestazione si è conclusa con un’esibizione musicale dell’orchestra della scuola Vivaldi, coi saluti del preside Argento del sindaco e dell’assessore e con una degustazione di dolci offerta con entusiasmo da tutti i bar panifici e pasticcerie del quartiere. I festeggiamenti del Carnevale sono proseguiti anche oggi e questa volta coinvolgendo le scuole asilo elementari e medie dell’istituto comprensivo Luigi Pirandello con una sfilata per il centro storico. I bambini anch’essi con abiti creati con materiali da riciclo creativo, hanno animato piazza Italia con balli, poesie e canzoni a tema. La manifestazione si è conclusa con musica e anche qui con una degustazione di leccornie donate dai locali della zona centro.

“Due giornate queste - afferma l’assessore Stefania La Porta- che hanno evidenziato il nostro intento di portare la gioia e la positività dei bambini in giro per il paese, interessando così anche delle zone spesso dimenticate. Collaborare con un tale entusiasmo con tutte le scuole e coi genitori dei bambini è per questa amministrazione sempre motivo di grande orgoglio”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Insegnare fin dai banchi di scuola i principi base della raccolta differenziata, tema di grande attualità, creando grandi eventi come questi a costo zero per il Comune che, come sappiamo, versa in condizioni critiche, è la prova per cui basta un pizzico di fantasia per superare tutti i limiti, anche quelli economici … Condividiamo la gioia, il sorriso dei bambini illumina tutto!” - ha dichiarato il sindaco Ida Carmina - . 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Villaseta: giovane si toglie la vita, avviate le indagini

  • Coronavirus: muore commerciante di Canicattì, seconda vittima dopo l'anziana di Sambuca

  • Coronavirus, è di nuovo raffica di positivi a Ravanusa, Palma, Canicattì, Licata, Sciacca, Cianciana e Porto Empedocle

  • Non si fermano i contagi a Sambuca, altri nove positivi: tra questi anche un impiegato

  • Amministrative, Franco Miccichè il nuovo sindaco: vittoria a valanga su Firetto

  • Coronavirus: 5 alunni positivi a Porto Empedocle e 3 a Lampedusa: salgono a 15 i contagi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento