rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Controlli / Porto Empedocle

Teneva nel garage stipati nelle gabbie 21 cardellini: denunciato autotrasportatore

Le ipotesi di reato contestate al cinquantaduenne sono: cattura, commercio specie avifaunistica protetta, detenzione illecita di specie animale protetta e maltrattamento di animali

In un garage del centro teneva – stipati in varie gabbie - 21 cardellini e un pullo, tutti di specie protetta, verosimilmente frutto di cattura e di bracconaggio. Ma sono state trovate anche sette uova di cardellini e del collante utilizzato per imprigionare le zampette degli uccelli una volta attirati nelle gabbie. Un empedoclino, autotrasportatore, di 52 anni è stato denunciato, alla Procura della Repubblica di Agrigento, per le ipotesi di reato di cattura, commercio specie avifaunistica protetta, detenzione illecita di specie animale protetta e maltrattamento di animali. A farlo, dopo un mirato controllo, sono stati i carabinieri della stazione di Porto Empedocle.

I militari hanno accertato che i 21 cardellini appartenevano alla specie, protetta appunto, dei “Cardeellis carduellis famiglia passeriformi fringillidi”. Ad identificare la specie sono stati i veterinari dell’azienda sanitaria provinciale di Agrigento che si sono recati sul posto e hanno controllato, appunto, i volatili. Tutti sono stati affidati al centro recupero fauna selvatica di Cattolica Eraclea.

Appena a fine aprile, i carabinieri Forestali del nucleo Cites di Palermo, assieme ai militari di Porto Empedocle, sequestrarono – e non fu la prima volta che avveniva - due esemplari di Aquila del Bonelli di circa 40 giorni, detenuti senza titoli autorizzativi e all’interno di una struttura fatiscente da un empedoclino. Seppur i veterinari rilevarono negli esemplari la presenza di sintomi da stress dovuti al verosimile prelievo dal nido, gli esemplari risultarono essere in buono stato di salute e vennero trasferiti al centro di recupero specializzato nella riabilitazione, allo scopo di valutare una possibile reimmissione in natura. L’empedoclino a cui furono trovate le aquile venne denunciato alla Procura. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Teneva nel garage stipati nelle gabbie 21 cardellini: denunciato autotrasportatore

AgrigentoNotizie è in caricamento