Sale sul tetto per controllare la vasca idrica e precipita: ferito un empedoclino

Protagonista, suo malgrado, del fatto è stato un uomo che pesa circa 150 chili. A causa del suo peso la pedana non ha retto ed è dunque caduto di sotto

Il pronto soccorso dell'ospedale "San Giovanni di Dio"

Cade dal tetto e riporta una frattura alla gamba. Avrebbe potuto avere conseguenze ben peggiori l'incidente domestico che si è verificato a Porto Empedocle. Protagonista, suo malgrado, del fatto è stato un uomo che pesa circa 150 chili. L'empedoclino, a quanto pare, è salito sul tetto per controllare la vasca idrica. A causa del suo peso, però, la pedana non ha retto ed è dunque precipitato. 

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che grazie all'autoscala - ed alla barella che portano sempre al seguito - sono riusciti a soccorrere l'uomo. Non è stato semplice, ma i pompieri ce l'hanno fatta.  E' arrivata anche un'autoambulanza del 118 che ha trasferito l'empedoclino al pronto soccorso dell'ospedale "San Giovanni di Dio" dove i medici gli hanno diagnosticato una frattura e diversi traumi. Per fortuna, l'uomo non è in pericolo di vita. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria a Licata: tetti scoperchiati e case danneggiate

  • Temporali e venti da tempesta, per la Protezione civile è allerta "arancione": scuole chiuse

  • Incidente sul lavoro: arrotato da un trattore muore un imprenditore di 56 anni

  • "Allerte meteo non siano scusa per chiudere le scuole", ecco la stoccata della Protezione civile

  • Si affaccia al balcone e si masturba: 45enne allontanato per un anno

  • Carreggiate invase dal fango e torrenti in piena: ecco quali strade sono state chiuse

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento