menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Vigili del fuoco

Vigili del fuoco

Brucia l'auto di un imprenditore, la polizia ha già avviato le indagini

La polizia di Stato, ieri, cercando di far chiarezza su quanto accaduto si accingevano ad acquisire le immagini dei sistemi di sorveglianza

Brucia l'autovettura - una Chrysler - di proprietà di un imprenditore. E' accaduto, nella notte fra giovedì e venerdì, in via Dei Fiumi a Porto Empedocle. Sul posto. lanciato l'allarme da parte di un vicino di casa, si sono precipitati i vigili del fuoco del comando provinciale di Agrigento. Al lavoro, anche i poliziotti del commissariato "Frontiera". Avuta la meglio sulle fiamme, pompieri ed agenti hanno effettuato il "classico" sopralluogo per accertare la matrice dell'incendio. Non sono state trovate tracce di liquido infiammabile, né taniche sospette.

Agli atti, le cause delle fiamme sono ancora da accertare. Fra l'altro, l'incendio dell'autovettura non si è verificato sulla pubblica strada, ma all'interno di un'area privata. Un'area che, a quanto pare, è super controllata da un impianto di video sorveglianza. Ed infatti, ieri, i poliziotti del commissariato "Frontiera" - tentando di far chiarezza per mettere dei punti fermi nelle indagini - si accingevano ad acquisire le immagini dei sistemi di sorveglianza. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento