Emergenza migranti e Covid-19, è in arrivo la nave-quarantena: stazionerà davanti Porto Empedocle

Ida Carmina: "Sarà una imbarcazione con circa 300 posti e verosimilmente ormai giungerà la prossima settimana. L'appello dei sindaci agrigentini è stato ascoltato"

(foto ARCHIVIO)

"ll capo del dipartimento per le Libertà civili e l'Immigrazione, il prefetto Michele Di Bari, e il deputato Michele Perconti mi hanno preannunciato l'arrivo della nave-quarantena che stazionerà a largo di Porto Empedocle e che verrà gestita dalla Croce Rossa. Servirà per tenere in quarantena tutti i migranti che sbarcano sulle nostre coste e per superare dunque ogni rischio per la salute dei migranti stessi e dei cittadini". Lo ha detto il sindaco di Porto Empedocle, Ida Carmina, che ha portato avanti - assieme a quasi tutti i sindaci dell'Agrigentino la battaglia per avere una nave-quarantena a disposizione dell'Agrigentino.

Quei tanti barchini che approdano indisturbati, Carmina: "Dov'è la nave quarantena? Perché è a Palermo?"

"Sarà una nave con circa 300 posti e verosimilmente ormai arriverà la prossima settimana - ha aggiunto Ida Carmina - . L'appello dei sindaci agrigentini per tamponare la doppia emergenza: Coronavirus e immigrazione è stato ascoltato. Ringrazio il ministro Lamorgese, il prefetto Di Bari, i deputati Perconti, Cimino, Sodano e i sottosegretari Sibilia e Vito Crimi per la costante attenzione sulle vicende immigratorie della nostra costa".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Soccorsi in acque Sar maltesi, dopo 5 giorni di stallo assegnato il "Pos": è Porto Empedocle

E' la Moby Zaza dell'armatore 'Onorato', la nave individuata dal prefetto Michele Di Bari, soggetto attuatore per l'emergenza migranti in Italia, che ospiterà i migranti per il periodo della quarantena. E' la seconda nave individuata in Sicilia per consentire la quarantena dei migranti, dopo la nave traghetto 'Raffaele Rubattino" della Tirrenia, in rada nel golfo di Palermo. La Moby Zaza sosterà invece nella rada di Porto Empedocle. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 7 nuovi casi: 3 ad Aragona, 2 a Sciacca, 1 ad Agrigento e a Palma

  • Boom di contagiati da Covid 19 a Sciacca, adesso sono 29: ci sono anche un neonato e la sua famiglia

  • Passeggero della Tua positivo al Covid 19, l'Asp: "Chi ha viaggiato su questo bus ci contatti immediatamente"

  • Schizza il bilancio dei positivi nell'Agrigentino, ancora casi a Canicattì e Licata

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): 6 per Agrigento, arrivano i primi tamponi rapidi

  • Si sente male in spiaggia e si accascia, inutili i soccorsi: muore 66enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento