menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Ivan Nuara

Ivan Nuara

"Picchia selvaggiamente la madre", quarantenne ottiene i domiciliari

Ivan Nuara è stato arrestato più volte con l'accusa di maltrattamenti e violenze nei confronti dell'anziana. Il giudice gli sostituisce la misura cautelare

A poche ore dalla possibile sentenza del processo in cui è imputato, il quarantenne Ivan Nuara, 40 anni, di Porto Empedocle, ottiene gli arresti domiciliari. Il giudice Maria Alessandra Tedde, pronunciandosi sulla richiesta del difensore, l'avvocato Salvatore Collura, gli ha sostituito la misura del carcere con la detenzione in casa. 

Nuara è stato arrestato dai poliziotti del commissariato di Porto Empedocle il 16 dicembre con l'accusa di avere picchiato brutalmente la madre. Per questi stessi fatti era stato denunciato più volte in passato ed era stato pure destinatario di una misura cautelare che gli imponeva di non avvicinarsi all'anziana donna. La madre ottantenne, in diverse circostanze, è stata ascoltata dagli inquirenti e ha negato di avere subito violenze. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento