rotate-mobile
Domenica, 4 Dicembre 2022
Cronaca Porto Empedocle

Scoperto un allaccio abusivo alla rete idrica, arrestata casalinga

La trentacinquenne è stata posta ai domiciliari: è indagata per l'ipotesi di reato di furto aggravato

Furto di acqua. E’ per questa ipotesi di reato che i carabinieri hanno arrestato, nel pomeriggio di mercoledì, una casalinga trentatreenne. I militari dell’Arma della stazione di Porto Empedocle hanno effettuato un controllo, l’ennesimo in tutta la provincia per accertare eventuali furti di acqua o di corrente elettrica, e hanno accertato che nell’abitazione della donna era stato realizzato – secondo l’accusa – un allaccio abusivo alla rete idrica pubblica.

Inutili, naturalmente, i tentativi di spiegazione o giustificazione. Per la donna, una casalinga empedoclina, è scattato l’arresto. Su disposizione della Procura di Agrigento, è stata posta ai domiciliari. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoperto un allaccio abusivo alla rete idrica, arrestata casalinga

AgrigentoNotizie è in caricamento