Cronaca Centro città / Via Gioeni

Ambulanti abusivi a Porta di Ponte, scatta il blitz: immigrati in fuga

I commercianti, tutti extracomunitari, alla vista degli uomini in divisa sono scappati a gambe levate: sequestrate 110 paia di scarpe tutti con marchi contraffatti

(foto ARCHIVIO)

Sono state sequestrate, complessivamente, 110 paia di scarpe: tutte con il marchio rigorosamente contraffatto. Blitz dei poliziotti della sezione Volanti della Questura e della Guardia di Finanza fra Porta di Ponte e la via Gioeni. Ancora una volta, le forze dell’ordine hanno provato – nel cuore di Agrigento – a fronteggiare un fenomeno che, fra alti e bassi, continua ad invadere le vie della città: l’abusivismo commerciale.

I venditori ambulanti abusivi, tutti extracomunitari, alla vista degli uomini in divisa sono scappati a gambe levate. Qualcuno ha anche provato a raccogliere la merce che era stata collocata, abusivamente, in vendita. Alla fine ha dovuto però rinunciare ed ha preferito allontanarsi rapidamente prima di venire bloccato, identificato e sanzionato. Di fatto, ancora una volta, le scarpe sono state lasciate – abbandonate veramente – sul marciapiede. I poliziotti della sezione Volanti e i militari delle Fiamme gialle hanno proceduto al sequestro della merce: tutte scarpe, appunto, con i marchi più famosi - come  Nike, Adidas, Hogan, Puma – ma palesemente contraffatti. Non è la prima volta, né sarà l’ultima, che vengono effettuati controlli del genere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ambulanti abusivi a Porta di Ponte, scatta il blitz: immigrati in fuga

AgrigentoNotizie è in caricamento