menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vigili del fuoco, proclamate per domani quattro ore di sciopero

L’iniziativa è del Conapo, il sindacato autonomo dei vigili del fuoco, che da tempo ha sollevato il caso su retribuzioni e pensioni.  

Quattro ore di sciopero, dalle 9 alle 13 di domani, per i vigili del fuoco di Agrigento. Dalla città dei Templi, così come accadrà in contemporanea da tutta Italia, i pompieri invieranno al Governo un forte segnale. Un segnale di malessere. Verranno chiesti, infatti, provvedimenti legislativi di equiparazione del trattamento retributivo e pensionistico con quello degli altri corpi dello Stato. L’iniziativa è del Conapo, il sindacato autonomo dei vigili del fuoco, che da tempo ha sollevato il caso su retribuzioni e pensioni.  

Due giorni dopo, mercoledi, i pompieri - e fra questi una delegazione di agrigentini - protesteranno a Roma davanti alla sede del ministero dell’ Economia.

 "Rischiamo la vita come e più degli appartenenti agli altri corpi dello Stato e siamo impiegati nei servizi di pronto intervento dal giorno dell'assunzione fino al giorno della pensione, un servizio operativo che non ha eguali nello Stato, eppure ? spiega il segretario provinciale del Conapo Antonio Di Malta ? siamo il corpo meno retribuito. Percepiamo oltre 300 euro mensili in meno e non abbiamo le tutele previdenziali degli altri corpi, nonostante diamo la vita per la sicurezza dei cittadini. Siamo veramente amareggiati dal disinteresse della politica verso i vigili del fuoco, eppure non chiediamo privilegi ma la sacrosanta parità di trattamento lavorativo. Chiediamo a Renzi ed Alfano di dare ai pompieri la stessa dignità lavorativa degli altri servitori dello Stato".
Durante lo sciopero saranno, comunque, garantiti tutti i servizi essenziali di soccorso pubblico alla popolazione. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento