Carcere Petrusa, detenuto aggredisce medico e ispettore di polizia penitenziaria

La violenza s'è scatenata durante una visita medica specialistica. Più volte le organizzazioni sindacali di categoria, fra le innumerevoli criticità della casa circondariale, hanno denunciato anche la patologica carenza di organico

Una veduta del carcere di contrada Petrusa

Ennesimo caso di aggressione all’interno della casa circondariale “Pasquale Di Lorenzo” di Agrigento dove, durante una visita medica specialistica, un detenuto si è scagliato contro lo psichiatra che lo stava sottoponendo ai controlli e contro un ispettore del corpo di polizia penitenziaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Detenuto aggredisce con un bastone un ispettore, poi dà fuoco al materasso: tre agenti intossicati

Il medico, grazie all’intervento del poliziotto, è riuscito ad evitare l'ira del paziente-detenuto. Così non è stato invece per l’ispettore della polizia penitenziaria che è stato colpito al volto da un pugno. Giunti i rinforzi, il detenuto è stato immediatamente immobilizzato. L’episodio si è verificato nella mattinata di ieri, mercoledì 15 gennaio. Non è il primo caso di aggressione che si verifica nel carcere di contrada Petrusa, più volte le organizzazioni sindacali di categoria, fra le innumerevoli criticità della casa circondariale, hanno denunciato anche la patologica carenza di organico che metterebbe a rischio la sicurezza stessa degli agenti di polizia penitenziaria. 

Tentano di evadere dal "Petrusa", agenti sventano fuga di quattro detenuti
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Vendesi villa da sogno", casa Modugno a Lampedusa potrà essere acquistata

  • I contagi da Covid-19 continuano ad aumentare, firmata l'ordinanza: ecco tutti i nuovi divieti

  • A 214 km orari sulla statale 640, raffica di multe per l'elevata velocità e per uso del cellulare

  • Boom di contagi da Covid-19 ad Aragona, i genitori: "Prima la salute dei nostri figli, scuole chiuse subito"

  • Coronavirus, 7 nuovi casi: 3 ad Aragona, 2 a Sciacca, 1 ad Agrigento e a Palma

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona e tamponi positivi anche a Licata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento