Parla al cellulare mentre guida, multato autista di bus di linea

A "pizzicarlo" lungo la statale 115 sono stati i poliziotti della Stradale. Gli agenti gli hanno elevato una multa da 161 euro e gli hanno detratto 5 punti dalla patente

Autista di bus parla al telefono cellulare mentre è al volante di un pullman di linea diretto verso Agrigento. A "pizzicarlo" lungo la statale 115 sono stati i poliziotti della Stradale.

Gli agenti hanno prima bloccato il conducente, interrompendo, di fatto, la sua conversazione telefonica e poi lo hanno invitato a portarsi al piazzale Rosselli per far scendere i numerosi passeggeri. Il suo "leggero" comportamento alla guida dell'autobus, ha messo lo stesso conducente e i passeggeri in pericolo. Giunto al capolinea, l'autista è stato contravvenzionato - la multa è di 161 euro - e gli sono stati detratti cinque punti dalla patente di guida. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia, traffico di droga e politica: scatta l'operazione "Oro bianco": 12 arresti, ecco i nomi

  • Fiumi di droga, estorsioni, minacce e il "braccetto" con la politica: ecco i dettagli dell'operazione "Oro bianco"

  • Scontro fra due auto nella zona industriale, muore impiegata 62enne

  • Rimorchio si sgancia da tir e travolge auto: due feriti, uno in gravi condizioni

  • Coronavirus, quasi duemila contagi in 24 ore (+79 in provincia): la Sicilia presto sarà "zona rossa"

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento