Auto in divieto di sosta vicino alla rotatoria Giunone, raffica di multe

Polizia provinciale in azione contro gli indisciplinati, predisposto un servizio straordinario di vigilanza

La polizia provinciale del Libero consorzio Comunale di Agrigento ha intensificato i controlli sulle strade provinciali, in particolare sulla strada panoramica dei Templi, che dalla rotatoria Giunone porta ad Agrigento: negli ultimi giorni sono state elevate multe per divieto di sosta.

"Nei prossimi giorni i settori Viabilità e Polizia provinciale del Libero Consorzio - fa sapere l'ente con una nota del proprio ufficio stampa - valuteranno i presupposti tecnico - amministrativi per attivare il servizio di rimozione coatta per violazione al codice della strada".

Nel frattempo, il comandante della polizia provinciale, il tenente colonnello Vincenzo Giglio, ha attivato un servizio straordinario di vigilanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la Sicilia diventa zona gialla, Musumeci: "Non è un liberi tutti"

  • Coronavirus e zona "gialla", ecco tutte le regole in vigore da domani

  • L'incubo deviazione è finito: dopo 2 anni e 2 mesi riapre la galleria Spinasanta

  • Coronavirus, 4 morti fra Campobello, Palma e San Biagio: tornano ad aumentare i contagi

  • Coronavirus, il bollettino dell'Asp: 88 nuovi positivi, 6 ricoverati e 2 vittime

  • Scoppia una maxi rissa a Porto Empedocle, più feriti in ospedale

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento