Lunedì, 27 Settembre 2021
Cronaca

Abbandono di rifiuti, non c'è pace per gli incivili: altre 10 multe

L'importo delle sanzioni è di 600 euro ciascuna. Grazie allo "street control", inoltre, si è provveduto ad individuare e punire violazioni al Codice della strada

Dieci multe in 2 giorni per abbandono dei rifiuti sono state elevate dagli agenti del nucleo Ambientale della Polizia municipale di Agrigento. 

Ancora una volta decisiva è stata l'individuazione di documenti, buste, scontrini "parlanti", ma, dice il Comune, utile è stato anche l'uso di apparecchiature video-fotografiche posizionate in luoghi "strategici". Per tutti loro sono scattate sanzioni da 600 euro. Sempre in tema di rifiuti, gli agenti hanno avviato un'attività di indagine su alcuni rifiuti abbandonati e provveduto alla rimozione di ingombrandi abbandonati da ignoti incivili.

Rifiuti conferiti senza mastello e abbandonati per strada: oltre 40 sanzioni

L'area battuta è stata quella di Fontanelle (via Bonfiglio, piazza Primavera) e quella del centro città tra via Ragazzi del 99, via Esseneto e via Acrone. A questo si aggiungono 40 violazioni al Codice della Strada che sono state elevate in centro città e nelle zone periferiche grazie allo "street control". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abbandono di rifiuti, non c'è pace per gli incivili: altre 10 multe

AgrigentoNotizie è in caricamento