menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto ARCHIVIO)

(foto ARCHIVIO)

Ponte Pasquale, scattano controlli a tappeto nelle stazioni ferroviarie

Sarà garantito un maggior presidio considerato l'afflusso previsto: ecco i consigli per sfuggire a truffe e borseggi

Pasqua sicura anche in treno. Oltre al potenziamento dei controlli sulle strade agrigentine, infatti, la polizia garantirà maggiori tutele ai cittadini anche sui treni.

La polizia Ferroviaria, metterà appunto in campo maggiori servizi di controllo in considerazione dell'aumento del traffico ferroviario. Ci sarà quindi un aumento delle pattuglie in stazione nelle giornate in cui è atteso un maggior afflusso di viaggiatori, un potenziamento dei servizi a bordo dei treni, particolarmente quelli diretti verso le principali mete di villeggiatura, città d’arte e località turistiche in genere; un impiego di personale delle squadre di polizia giudiziaria per mirati servizi antiborseggio,  sia in stazione che a bordo treno e un rafforzamento dei dispositivi di pattugliamento lungo le linee ferroviarie.

Tra i consigli utili forniti dalla Polfer, quello di prestare maggiore attenzione a truffe e borseggi, dato che i “professionisti del furto” tendono a sfruttare eventuali momenti di distrazione (durante la consultazione dei tabelloni orari o l’utilizzo delle macchinette self-service, ecc.) oppure situazioni di assembramento di persone per occultare i movimenti delle proprie mani.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento