rotate-mobile
Domenica, 25 Settembre 2022
Cronaca Canicattì

Pochi medici in servizio, il reparto di Cardiologia rischia la chiusura

Il personale medico, in queste settimane, ha dato vita a turni estenuanti senza mai fermarsi

Il reparto di Cardiologia dell’ospedale Barone Lombardo rischia di chiudere. Secondo quanto fatto sapere dall’edizione odierna de La Sicilia, la carenza del personale medico - e gli annessi sacrifici dei quattro cardiologi in servizio - starebbe facendo riflettere tutti. Si, perché, adesso più che mai, il reparto rischia di chiudere. Il distretto sanitario che più volte ha salvato vite umane, adesso rischia di sbarrare le porte. Urge una imminente soluzione per salvare una delle eccellenze dell’Agrigentino.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pochi medici in servizio, il reparto di Cardiologia rischia la chiusura

AgrigentoNotizie è in caricamento