Pochi medici in servizio, il reparto di Cardiologia rischia la chiusura

Il personale medico, in queste settimane, ha dato vita a turni estenuanti senza mai fermarsi

Il reparto di Cardiologia dell’ospedale Barone Lombardo rischia di chiudere. Secondo quanto fatto sapere dall’edizione odierna de La Sicilia, la carenza del personale medico - e gli annessi sacrifici dei quattro cardiologi in servizio - starebbe facendo riflettere tutti. Si, perché, adesso più che mai, il reparto rischia di chiudere. Il distretto sanitario che più volte ha salvato vite umane, adesso rischia di sbarrare le porte. Urge una imminente soluzione per salvare una delle eccellenze dell’Agrigentino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in viale Emporium, auto contro scooter: quattro feriti e un morto

  • Accusa un malore e si accascia, tragedia in città: muore un 35enne

  • Valle dei Templi gratis per tutti, gli arancini di Camilleri ed il Jazz: ecco il week end

  • La pistola illegale carica trovata nel negozio di Pelonero, tre indagati

  • Coronavirus, l'incubo non è finito: donna positiva al tampone

  • Il Coronavirus spaventa ancora, Musumeci e Razza: "Se contagi salgono si chiude"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento