Sabato, 20 Luglio 2024
Cronaca

Poca fiducia nella politica Studenti sfilano in corteo

Giornata internazionale del diritto allo studio. Le piazze di tutta Italia si riempiono di...

Megafoni, musica, cori, striscioni, Forze dell'ordine e soprattutto molti studenti, sotto il palazzo dei Giganti, simbolo del potere politico locale. La manifestazione è partita dal Viale della Vittoria, passando per piazza Cavour, per Porta di Ponte, e per tutta la via Atenea. Protestano i ragazzi delle scuole superiori. Protestano da anni senza sosta. Prima contro le politiche adottate dalla Moratti, poi contro quelle della Gelmini unitamente ai tagli della manovra Tremonti. Adesso contro un governo che verrà, perchè i ragazzi non hanno fiducia in questa politica che non fa altro che sottrarre all'istruzione.

"Oggi manifestiamo - spiga Giovanni Petrucci, un giovane studente - perchè è la giornata internazionale del diritto allo studio. Insieme a questa manifestazione noi protestiamo per la manovra economica fatta di tagli agli insegnanti, non agli studenti. Ma togliendo ore di insegnamento ai docenti, vengono sottratte ore di studio a noi".

Foto di Calogero Montana Lampo

Poca fiducia nella politica Studenti sfilano in corteo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Poca fiducia nella politica Studenti sfilano in corteo
AgrigentoNotizie è in caricamento