rotate-mobile
Cronaca

Provincia di Agrigento rimasta fuori dal Pnrr: le richieste della rete delle professioni tecniche a Stato e Regione

Sabato 30, al teatro "Pirandello" si terrà un convegno per affrontare tutte le emergenze connesse alla presenza di diversi esponenti politici

Provincia di Agrigento tagliata fuori dal Pnrr, la Rete delle professioni tecniche elenca le richieste alla classe politica regionale e nazionale.

Il tema sarà trattato sabato 30 al teatro "Pirandello" nel corso del convegno "Infrastrutture: quale futuro per la provincia di Agrigento e per la Sicilia centromeridionale?”.

I presidenti degli Ordini professionali Architetti PPC, Rino La Mendola; Agronomi e Dottori Forestali, Maria Giovanna Mangione; Geologi di Sicilia, il consigliere delegato per la provincia di Agrigento Salvatore Talmi; Collegio dei Geometri e dei Geometri Laureati, Silvio Santangelo; Ingegneri, Achille Furioso; Collegio dei Periti Agrari e Periti Agrari Laureati, Francesco Ciaccio, che costituiscono la Rete delle Professioni Tecniche chiedono “l’impegno a varare un nuovo piano di investimenti speciali per il rilancio della Sicilia – affermano - con particolare riferimento al territorio centro meridionale dell’Isola, oggi particolarmente penalizzato da un grave gap infrastrutturale e dai mancati investimento del PNRR”.

La Rete delle Professioni Tecniche, dunque, chiede un piano che punti “a dotare il territorio agrigentino di uno scalo aeroportuale raggiungibile in meno di un’ora; alla chiusura dell’anello autostradale su strada gommata che possa servire territori attualmente isolati, come quello agrigentino; a dotare il territorio regionale di una rete dell’alta velocità su strada ferrata che raggiunga anche l’Agrigentino; a potenziare i porti della Sicilia, con particolare attenzione alla fascia centro meridionale, affinché questi possano consentire l’attracco delle grosse imbarcazioni in transito nel Mediterraneo; a una concreta realizzazione del Ponte di Messina, infrastruttura fondamentale per richiamare nuovi investimenti per potenziare porti, strada ferrata e gommata”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Provincia di Agrigento rimasta fuori dal Pnrr: le richieste della rete delle professioni tecniche a Stato e Regione

AgrigentoNotizie è in caricamento