rotate-mobile
Cronaca Quadrivio Spinasanta

Plesso Mazzini, la protesta delle mamme: "I locali erano pronti da tre mesi"

I genitori, dopo il sopralluogo del sindaco Firetto, si fanno sentire: "Dal 9 settembre c'era il via libera per rientrare a scuola e hanno obbligato i nostri figli a stringersi nelle aule e fare i turni per andare in bagno"

"I locali erano pronti da quasi tre mesi, il Comune aveva dato il via libera ma non sono stati ripuliti e messi a disposizione degli studenti. I nostri figli sono costretti a gravi disagi, compresi i turni per andare al bagno quando, invece, sarebbe stato sufficiente organizzarsi e risolvere il problema". Un gruppo di mamme dei piccoli alunni del plesso Mazzini, al Quadrivio, replica così alla notizia diffusa dall'ufficio stampa del Comune dopo che, nei giorni scorsi, il sindaco Calogero Firetto aveva fatto un sopralluogo annunciando l'imminente riapertura del piano chiuso da cinque anni.

Sopralluogo di Firetto al plesso Mazzini, riapertura di un piano dopo cinque anni

Le mamme sottolineano: "E' stata una di noi ad andare al Comune e pretendere di essere ricevuta dal sindaco che ha preso il telefono e organizzato il sopralluogo col dirigente dell'ufficio tecnico. L'ingegnere ci ha detto che il Comune aveva consegnato il piano alla scuola dal 9 settembre, quindi quasi tre mesi fa. Perchè questo ritardo? I nostri figli sono costretti a stare in aule piccole e gremite e fanno i turni per andare al bagno".  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Plesso Mazzini, la protesta delle mamme: "I locali erano pronti da tre mesi"

AgrigentoNotizie è in caricamento