rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca Quadrivio Spinasanta

Plesso Mazzini, ancora polemiche: lezioni al pomeriggio e al freddo

I lavori di riparazione di un tetto che dovevano durare due giorni dureranno una settimana: scolaresche spostate in un altro stabile

Dopo le polemiche per i lavori nei locali di un piano del plesso Mazzini, che sarebbero stati pronti già tre mesi fa ma mai consegnati, slitta la riapartura e, anzi, le ultime piccole opere di sistemazione di un tetto e di un bagno, costringono alcune scolaresche a spostarsi nel plesso Car.Pi, sempre al Quadrivio, e fare lezione nelle ore pomeridiane "e al freddo - sottolineano alcune madri - per la mancata accensione dell'impianto di riscaldamento". 

Plesso Mazzini, la protesta delle mamme: "I locali erano pronti da tre mesi"

I lavori, iniziati giovedì scorso, dovevano durare due giorni e i locali dovevano essere pronti per lunedì, giorno della ripresa delle lezioni dopo i due giorni di stop del fine settimana. "Invece abbiamo appreso - denuncia la madre di un piccolo alunno -, da un cartello affisso in un paletto davanti alla scuola, che proseguiranno fino al 6 dicembre. Di conseguenza per un'altra settimana i nostri figli saranno costretti a fare lezione il pomeriggio e senza i riscaldamenti. Tutto ciò è inaccettabile, c'erano le condizioni per fare tutto entro l'inizio della scuola".  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Plesso Mazzini, ancora polemiche: lezioni al pomeriggio e al freddo

AgrigentoNotizie è in caricamento