"Pizzo sulla busta paga dei dipendenti", al via processo per imprenditore

L'uomo è accusato di estorsione e falsità commessa da incaricato di pubblico servizio

Il tribunale di Agrigento

Iniziato il processo a carico di Pietro Galvano, 69 anni, di Raffadali, presidente della cooperativa “Il Girasole” che si occupa di assistenza sociale. L'uomo è accusato di estorsione e falsità commessa da incaricato di pubblico servizio. L’indagine della procura di Agrigento e della Squadra mobile, che ha portato alla decisione del giudice di mandarlo a processo, scaturisce dalla denuncia presentata nell’agosto del 2016 da una ex dipendente della cooperativa sociale. Un’infermiera, indicata come vittima del presunto tentativo di estorsione, alla prima udienza si è costituita parte civile con l’assistenza dell’avvocato Floriana Salamone.

"Pizzo sulla busta paga", infermiera si costituisce parte civile

Lo stesso hanno fatto altri dipendenti, assistiti dagli avvocati Giuseppina Ganci, Nicola Grillo e Angela Riggio. Il difensore dell’imputato, l’avvocato Andrea Arrabito, aveva chiesto, ai fini della strategia difensiva, di ascoltare un’intercettazione disposta nell’ambito dell’indagine.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il meccanismo ipotizzato dalla Procura è quello consueto. Galvano, secondo il pm Carlo Cinque, trasferito nelle scorse settimane, avrebbe costretto i dipendenti a restituire parte degli stipendi per un totale di oltre 100 mila euro. Presenti ieri mattina all'udienza tutte le donne che hanno denunciato Galvano, in tre si sono costituite parte civile, le altre figurano come parti offese. La prossima udienza sarà il 6 novembre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in viale Emporium, auto contro scooter: quattro feriti e un morto

  • Il crack del gruppo Pelonero, Patronaggio: "Così la famiglia ha fatto sparire milioni di euro da un’azienda all’altra"

  • Operazione "Malebranche", colpito il gruppo Pelonero: 13 misure cautelari

  • Primo caso di Covid a San Giovanni Gemini: è uno studente che è stato in Lombardia

  • "Società aperte con capitale irrisorio, impennata con volume di affari milionario e tracollo pilotato": ecco il sistema "Pelonero"

  • Valle dei Templi gratis per tutti, gli arancini di Camilleri ed il Jazz: ecco il week end

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento