menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La piscina comunale nel giorno dell'inaugurazione

La piscina comunale nel giorno dell'inaugurazione

La denuncia: "Piscina comunale inaugurata, ma ancora non fruibile"

Il consigliere comunale Salvatore Borsellino: "Manca un'autorizzazione dei vigili del fuoco, non ci sono i termosifoni negli spogliatoi e i separé nelle doccie"

La piscina comunale inaugurata pochi giorni fa non è fruibile ai cittadini. È quanto denuncia in una nota il consigliere comunale Salvatore Borsellino.

"Ci pervengono pure le lamentele dei cittadini, - scrive Borsellino in una nota - che felici si sono recati per farsi una bella nuotata e di fatto sono rimasti delusi, costretti ad andare a nuotare nella vasca di casa propria. Manca qualche apparecchio e un'autorizzazione dei vigili del fuoco, mancano i termosifoni negli spogliatoi e mancano i separé nelle doccie".

LEGGI ANCHE: LA CITTA' RIABBRACCIA LA PISCINA COMUNALE

"Crediamo fermamente che anziché tagliare il nastro il 14 gennaio, illudendo la cittadinanza sulla riapertura della piscina, l'amministrazione poteva posticipare, aspettando che l'intero iter venisse ultimato, così da non mettere in difficoltà, utenti, gestori ed impiegati della struttura. Speriamo che nel più breve tempo possibile i cittadini possano finalmente usufruire di questa importante ed essenziale struttura".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento