menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le vie principali di Palma invase dai detriti

Le vie principali di Palma invase dai detriti

Piove e Palma si allaga. Disagi anche a San Leone ed a Sciacca

Nel pomeriggio di ieri l'acqua ha invaso il corso Odierna. Vigili del fuoco al lavoro anche nel viale delle Dune ed in via Madunnuzza, nel centro termale

Disagi gravi nel pomeriggio di ieri a Palma di Montechiaro per la pioggia che è caduta copiosa.

Ad allagarsi sono state soprattutto le vie del centro storico ed i corsi principali. In alcune arterie sono “saltati” i tombini delle fognature e l’acqua piovana, in qualche caso, è penetrata nelle abitazioni al piano terra. Di fatto il problema degli allagamenti, a Palma di Montechiaro, si ripropone ogni volta che piove. Dalla parte alta della città, infatti, l’acqua scende a valle e con essa fango, pietre e detriti. La gente si appella al Comune affinchè, una volta per tutte, si pongano in essere interventi necessari a ripristinare le normali condizioni di vivibilità. 
Ma allagamenti si sono registrati anche in altre zone dell’agrigentino. L’intervento dei vigili del fuoco è stato necessario al viale delle Dune, a San Leone, allagato in parte dall’acqua piovana, ma anche a Sciacca, in via Porta di Mare e Madunnuzza. 

"Ieri dopo pochi minuti di pioggia gran parte di San Leone si è allagata. Questo succede - denuncia Mareamico - perché nel sottosuolo ci sono un numero notevole di by-pass tra le acque bianche e le acque nere. Quando piove le acque piovane passano in fognatura e fanno esplodere i pozzetti.

IL VIDEO 

Poi le caditoie ostruite dalla sabbia e la pista ciclabile, che si è comportata come una barriera contro il deflusso delle acque, ha fatto il resto. Da anni Mareamico chiede di istituire una squadra mista tra i tecnici di Girgenti acque e i tecnici del Comune per trovare i by-pass, annullarli e rendere indipendenti i due tipi di condotta (acque bianche ed acque nere) altrimenti questo problema non si risolverà mai".


Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giardinetti del campo sportivo: arriva l'adozione da parte di privati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento