menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
"Bufera" in Provincia:  Piero Hamel non risponde all'interrogatorio

"Bufera" in Provincia: Piero Hamel non risponde all'interrogatorio

"Bufera" in Provincia: Piero Hamel non risponde all'interrogatorio

Il dirigente dell'Ente ha presentato una memoria scritta

Il dirigente della Provincia regionale di Agrigento Piero Hamel si è presentato ieri davanti ai procuratori Ignazio Fonzo e Renato Di Natale per essere interrogato in merito alla "bufera" giudiziaria che ha investito l'Ente. Hamel, giunto accompagnato dal suo avvocato, non ha risposto all'interrogatorio ma ha presentato una memoria scritta.

Ad Hamel, indagato insieme ad altri dodici tra dirigenti e impiegati della Provincia e allo stesso presidente D'Orsi, la Procura contesta dodici ipotesi di abuso d'ufficio. I pm, infatti, ipotizzano che Hamel e D'Orsi abbiano affidato incarichi a professionsisti esterni alla Provincia nonostante potessero essere svolti da personale interno.

Nella memoria scritta consegnata da Hamel viene, invece, spiegato, come fosse stato necessario il ricorso a forze lavorative esterne in quanto la Provincia non era in grado di procedere con le proprie risorse.

Domani sarà il turno di Eugenio D'Orsi, convocato negli uffici della Guardia di finanza per essere sottoposto all'interrogatorio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento