rotate-mobile
Carabinieri

"Ha picchiato la moglie e la figlia 13enne": denunciato 50enne

La donna aggredita ha riportato delle escoriazioni, ma ha rifiutato d'essere accompagnata al pronto soccorso per essere visitata

Litiga con la moglie, pare a causa di futili motivi, e mette le mani addosso alla donna, una quarantenne, e alla figlia 13enne. È un 50enne il denunciato, alla procura della Repubblica di Agrigento, per maltrattamenti in famiglia. A farlo sono stati, dopo essere intervenuti nell'appartamento e aver scongiurato il peggio, i carabinieri. 

L'episodio, ennesimo per la provincia, si è verificato negli scorsi giorni in uno dei paesi della fascia costiera. 

La donna aggredita ha riportato delle escoriazioni, ma ha rifiutato d'essere accompagnata al pronto soccorso per essere visitata. A richiedere l'intervento delle forze dell'ordine, riuscendo a chiamare il numero unico d'emergenza, è stata la stessa quarantenne. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ha picchiato la moglie e la figlia 13enne": denunciato 50enne

AgrigentoNotizie è in caricamento