menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto ARCHIVIO)

(foto ARCHIVIO)

Bus turistici e pedoni intorno alla Valle dei Templi, Confcommercio: "E' un caos"

Il presidente dell'associazione, Francesco Picarella, annuncia di aver pronto un progetto da sottoporre a Parco e Comune

Bus turistici, Confcommercio pronta a proporre un proprio progetto per la riforma del comparto in città. L'annuncio arriva dal presidente dell'associazione di categoria, Francesco Picarella.

"Da tempo - dice - dibattiamo sul servizio di stazionamento dei bus turistici. L'incidente che ha visto coinvolta una turista straniera che alcuni giorni fa è stata travolta da un'auto, in piena Valle dei Templi, riporta l'attenzione su un servizio pessimo, che non funziona e che, purtroppo, non entra nell’agenda degli amministratori".

Picarella precisa e ribadisce come in piazzale Hardcastle (noto come piazzale del "Posto di ristoro") i bus turistici non potrebbero sostare, men che meno nell'area dinnanzi al tempio di Ercole, dove eppure sono spessissimo parcheggiati per caricare e scaricare comitive di turisti. "Noi di Confcommercio - dice - a breve presenteremo un progetto da proporre al Parco ed al Comune di Agrigento per ovviare a questa problematica. Va ricordato inoltre che non è tollerabile vedere ancora pedoni che si avventurano a piedi lungo la strada e fino al quadrivio di Porta Aurea, pur essendo stati investiti dei soldi per realizzare l'ingresso di Porta Quinta e la relativa passerella". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento