menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Piazzetta dedicata alle vittime di mafia, il sindaco Panepinto: "Abbandonata? Non è così"

Il primo cittadino di San Giovanni Gemini spegne le polemiche invitando la gente a visitare uno dei luoghi della memoria

"Piazzetta dedicata alle vittime di mafia? La zona è abbandonata". Era stata questa la "denuncia" di Giuseppe Ciminnisi, oordinatore nazionale familiari vittime di mafia, ovvero il figlio di Michele, anche lui ucciso da una mano criminale. A non essere d'accordo su quanto riferito, è l'Amministrazione comunale di San Giovanni Gemini.

"La piazzetta vittime di mafia è abbandonata"

“Mi corre l’obbligo – dice il sindaco Panepinto – rappresentare la vera realtà delle cose. Chi volesse constatare le reali condizioni della piazzetta può farlo visitando direttamente i luoghi, in via Sacramento a San Giovanni. Come sindaco ho il dovere di scongiurare la polemica, promuovendo un messaggio caro a tutti i sangiovannesi: nella legalità e si prospera, in essa ogni cittadino trova dignità e libertà. La legalità non può essere ricondotta a semplici proclami”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento