menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una pattuglia della polizia

Una pattuglia della polizia

Sfondano la porta di un magazzino per rubare, poi scappano: tre giovani in fuga

La polizia, ieri, stava cercando di risalire al proprietario dello stabile per accertare se sia stato messo a segno o meno il furto

Hanno sfondato, con un masso, il portone di ingresso di un magazzino in piazza Pirandello. A mettere a segno il danneggiamento - forse per compiere un furto - sono stati tre giovanissimi. Tre piccoli delinquenti che hanno semplicemente avuto la "sfortuna" di incontrare sul loro percorso un agrigentino che, in quell'esatto istante, stava rientrando a casa. Un uomo che ha prima visto scappare uno della banda e poi gli altri due.

E' probabile che i tre giovani abbiano sentito movimenti, si siano spaventati e dunque scappati. Gli ultimi due si sono, addirittura, scagliati contro l'agrigentino. Un uomo che ha chiamato il 113. E sul posto, in un cortile nei pressi di piazza Pirandello, si sono precipitati i poliziotti della sezione "Volanti".

I tre non sono stati ancora identificati. I poliziotti, ieri, stavano cercando di risalire al proprietario del magazzino per accertare se, all'interno del magazzino, sia stato messo o meno a segno un furto. Sembra quasi scontato, infatti, che i tre si fossero intrufolati all'interno del magazzino per rubare qualcosa. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento