Mercatini della città, adesso ci siamo: ecco tutte le regole

Tra oggi e domani sarà firmata l'ordinanza da parte del sindaco: le bancarelle saranno distanziate, previsti percorsi di visita vincolati

(foto ARCHIVIO)

Mercati cittadini, ci siamo. Dopo la "falsa partenza" della scorsa settimana, dovuta - pare - ad un'esplicita richiesta dei rappresentanti di categoria per scongiurare tensioni tra operatori del settore alimentare e quelli che si occupano di altre categorie merceologiche, tra oggi e domani il sindaco Lillo Firetto dovrebbe firmare l'ordinanza che di fatto, dopo la lunghissima parentesi del "lockdown" consentirà la ripresa dei mercati cittadini di Villaggio Mosè, Villaggio Peruzzo e piazza La Malfa. Proprio qui, già lunedì, si lavorerà per disegnare sull'asfalto i nuovi stalli di sosta che dovranno rispettare una distanza - tra bancarella e bancarella - di almeno un metro e mezzo. 

Al mercato con guanti e mascherine: ecco le nuove regole

Tra le regole che saranno imposte al fine di far riprendere le attività di vendita in piena sicurezza, l'obbligo alla misurazione della temperatura a tutte le persone che entreranno al mercato e, appunto, un sistema di "contingentamento" degli ingressi: saranno infatti previsti dei percorsi a senso unico in entrata e in uscita e posizionate delle barriere per evitare che si possa eludere questa attività di verifica.

Tutti gli operatori commerciali e i clienti dovranno indossare mascherine, e obbligo dei titolari degli stalli sarà la fornitura di gel disinfettante.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'attività  ripartirà, va chiarito, per tutte le tipologie commerciali, quindi sia alimentari che non alimentari. Una scelta, quella di partire tutti insieme, che è stata presa in accordo con le associazioni di categoria al fine di evitare tensioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Covid-19, altri due casi in provincia: chiuso ristorante e richiamati tutti i clienti

  • La faida sull'asse Favara-Belgio, scatta l'operazione "Mosaico": raffica di arresti, trovate armi

  • Operazione "Mosaico": duplice tentato omicidio, ecco chi sono i 7 arrestati

  • Coronavirus, ancora positivi in provincia: a Ravanusa i casi salgono a sette

  • Nuova "bomba" d'acqua sull'Agrigentino: strade e ristoranti allagati, albero su auto

  • Il Covid non molla la sua presa: due nuovi casi a Favara, uno a San Biagio e Grotte

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento