menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una ambulanza del 118 (foto archivio)

Una ambulanza del 118 (foto archivio)

Scazzottata fra cinque giovanissimi, bloccati in piazza Cavour

I ragazzi, che hanno dai 18 ai 25 anni, sono stati medicati sul posto grazie all'intervento di un'autoambulanza del 118

Cinque giovani - dai 18 ai 25 anni - sono rimasti coinvolti in un maxi tafferuglio verificatosi nella tarda serata di venerdì. E' alle spalle di piazza Cavour che sono dovuti intervenire - dopo aver raccolto l'allarme arrivato alla centrale operativa - i poliziotti della sezione "Volanti". A darsele di santa ragione - secondo quanto è stato ricostruito dalla polizia di Stato - sono stati, appunto, dei giovanissimi. Una sorta di rissa scoppiata, a quanto pare, per futili motivi.

Ancora ieri la polizia di Stato stava cercando di capire cosa effettivamente abbia fatto divampare la scintilla che è poi sfociata in un tafferuglio e se fosse o meno giuridicamente configurabile una rissa o una aggressione. Spetterà inoltre alle indagini accertare se siano stati coinvolti o meno altri giovani. I 5 hanno rifiutato di essere trasportati al pronto soccorso dell'ospedale "San Giovanni di Dio" e sono stati medicati, grazie all'intervento di un'autoambulanza del 118, in piazza Cavour. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento