menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le piante di marijuana sequestrate

Le piante di marijuana sequestrate

Nascondeva piantagione in casa, arrestato uomo a Montallegro

Una decina le piante ritrovate dai carabinieri della Stazione montallegrese tra la sua stanza ed il terrazzo dell'abitazione. Rinvenuti anche circa 100 grammi di marijuana già essiccata

Coltivazione di cannabis e detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Sono questi i reati contestati dai carabinieri della Stazione di Montallegro a Calogero Gabriele Lentini, montallegrese di 31 anni, arrestato ieri dai militari dell'Arma.

L'uomo, nel corso di una perquisizione nella sua abitazione, è stato trovato in possesso di una piantagione di "cannabis indica": una decina le piante ritrovate tra la sua stanza ed il terrazzo dell'abitazione, alcune delle quali erano alte anche più di un metro.

I carabinieri, comandanti dal capitano Giuseppe Asti e dal maresciallo Salvatore Pecoraro (e collaborati dai cani di un'unità cinofila dell'Arma), hanno anche rinvenuto circa 100 grammi di marijuana già essiccata, un bilancino di precisione e vari coltelli probabilmente ancora intrisi di sostanza stupefacente.

Il 31enne, dopo le formalità di rito in caserma, è stato riaccompagnato nella sua abitazione, dove dovrà rimanere agli arresti domiciliari. Le piante e tutto il materiale ritrovato, invece, è stato posto sotto sequestro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento