Cimitero, pronti 48 loculi: le salme in attesa di sepoltura sono più di 30

Proseguono gli interventi per il completamento degli altri 96 loculi che tuttavia potranno bastare al massimo fino a questo autunno

I loculi in fase di costruzione

Sembra destinata ad una, seppur temporanea, soluzione l'emergenza sepolture al cimitero di Piano Gatta. Sono stati infatti completati i primi 48 loculi prefabbricati da parte della "Global Service" che serviranno a garantire una sepoltura alle oltre 30 salme al momento conservate presso la camera ardente della struttura cimiteriale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Cimitero senza loculi: scatta la possibilità di ospitare le salme nelle cappelle private

I lavori, si ricorderà, sono rimasti a lungo bloccati in assenza della nomina da parte del Comune di un collaudatore da ultimo, e ancor prima per il noto contenzioso legale attualmente in corso tra Municipio e ditta sulla gestione futura del cimitero. Proseguono, invece, gli interventi per il completamento degli altri 96 loculi che tuttavia potranno bastare al massimo fino a questo autunno, se si considera che ci sono oggi più di 70 salme che si trovano all'interno di cappelle private che furono espropriate nel bel mezzo dell'emergenza e vanno quindi ricollocate.

Cimitero di Piano Gatta, lavori nuovamente bloccati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Covid-19, altri due casi in provincia: chiuso ristorante e richiamati tutti i clienti

  • La faida sull'asse Favara-Belgio, scatta l'operazione "Mosaico": raffica di arresti, trovate armi

  • Operazione "Mosaico": duplice tentato omicidio, ecco chi sono i 7 arrestati

  • Coronavirus, salgono ancora i nuovi casi in Sicilia: 8 gli agrigentini contagiati

  • Nuova "bomba" d'acqua sull'Agrigentino: strade e ristoranti allagati, albero su auto

  • Il Covid non molla la sua presa: due nuovi casi a Favara, uno a San Biagio e Grotte

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento