menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il cimitero di Piano Gatta

Il cimitero di Piano Gatta

Cimitero di Piano Gatta, nuovo colpo di scena: la Global service resta in sella

Il Consiglio di giustizia amministrativa ha riformato la sentenza del Tar e ha sospeso il provvedimento del Comune

Colpo di scena nella gestione del cimitero di Piano Gatta. Il Cga, infatti, si è pronunciato sulla richiesta di sospensiva avanzata dalla ditta Global Service, difesa dagli avvocati Girolamo Rubino e VIncenzo Airò, per ottenere lo "stop" del provvedimento del Comune di Agrigento di individuazione di una nuova società che si dovrà occupare della struttura.

Cimitero di Piano Gatta, cala il numero di salme in attesa

Se il Tar aveva respinto la richiesta, il Consiglio di giustizia amministrativa ha riscontrato che la società avrebbe un "pericolo interinale di danno grave e irreparabile" dal provvedimento del Comune e che la stessa è quindi "meritevole di
salvaguardia, medio tempore, attraverso la concessione della richiesta misura cautelare di sospensiva".

Gestione del cimitero, si attende il pronunciamento del Cga

Tutto è quindi rinviato alla sentenza di merito, quando si celebrerà, e di fatto restituisce alla "Global service" la gestione del Cimitero. Cosa accadrà adesso? In linea teorica il privato dovrebbe poter iniziare a lavorare già stamattina, ma in realtà per il Comune la stessa non avrebbe i titoli per farlo. Come si deciderà di sbloccare la situazione?

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento