menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Palacongressi di Villaggio Mosè (Agrigento)

Il Palacongressi di Villaggio Mosè (Agrigento)

Spending review, la Regione mette in vendita il Palacongressi di Agrigento

Oltre al Palacongressi di Villaggio Mosè, verrà venduto anche l'ex ospedale di Sciacca. Ad annunciarlo è stato l'assessore regionale per l'Economia, che ha presentato l'elenco dei beni che saranno dismessi

Vendesi Palacongressi. Tra crisi e "spending review", gli enti pubblici si ritrovano a dover vendere i propri beni per fare cassa. E il Palazzo dei congressi del Villaggio Mosè, ad Agrigento, è tra quelli che la Regione Sicilia intende vendere.

 
Ad annunciarlo è stato stamani l'assessore regionale per l'Economia, Gaetano Armao, che ha presentato l’elenco dei beni che saranno dismessi. Oltre al Palacongressi, che è stato valutato 12 milioni di euro, nell'Agrigentino verrà dismesso anche l'ex ospedale di Sciacca.
 
La lista elenca una serie di immobili in maggior parte disponibili e non suscettibili di utilizzo per fini istituzionali, (come ad esempio ufficio o depositi) alcuni inutilizzati ed altri in uso a enti pubblici o privati per attività sportive, didattiche, sociali e commerciali. 
 
"Con le risorse che arriveranno dal piano di dismissioni – ha spiegato l'assessore Armao - di certo non intendiamo pagare stipendi, ma realizzare investimenti Gaetano Armaoche possono rilanciare l'economia ed abbattere l'indebitamento. Si tratta di poco meno del 10 per cento del complesso dei beni di proprietà della Regione, ma è un passaggio significativo, poichè non solo pone la Ragione tra le prime che stanno procedendo nel senso auspicato, anche a livello nazionale dalla Corte dei conti, ma anche perchè ciò avviene direttamente, senza intermediari utilizzando procedure ad evidenza pubblica".
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento