rotate-mobile
Domenica, 25 Settembre 2022
Cronaca Ribera

Capovolto e stracolmo di rifiuti, altro pesce mangia plastica vandalizzato

E' il triste epilogo delle istallazioni che dovevano essere utili a salvaguardare l'ambiente. I bagnanti continuano a non capirne l'utilità

L’idea dei pesci mangia plastica doveva essere utile per salvaguardare l’ambiente. Le principali spiagge dell’Agrigentino avevano aderito, con trepidazione, all’iniziativa. I gestori dei chioschi, ad oggi, sono quasi sconfortati per  il triste epilogo.

Pesce mangia plastica confuso per pattumiera, rifiuti in ogni dove

Diversi, non tutti, pesci mangia plastica sono presi d’assalto dagli incivili. I bagnanti non capiscono, oppure non vogliono capire, che le installazioni sono utili a raccogliere la plastica, non tutti i tipi di rifiuti.  Questa volta, il colpo d’occhio, lo “regala” Ribera. Al raccoglitore, questa volta, è finita anche peggio.

Si, perché, il pesce mangia plastica è stato capovolto e vandalizzato. “Purtroppo  - fa sapere una delle associazioni crispine – Ribera non è pronta per il pesce mangia plastica. Chiediamo, malgrado, a chi lo ha donato di rimuoverlo al più presto”.  E’ il triste epilogo dei pesci utili a salvaguardare l’ambiente, forse il territorio dell'Agrigentino non è ancora pronto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Capovolto e stracolmo di rifiuti, altro pesce mangia plastica vandalizzato

AgrigentoNotizie è in caricamento