Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca

"Perseguita una persona a lui cara", libertà vigilata per 44enne

Ad eseguire il provvedimento del giudice per le indagini preliminari sono stati i poliziotti della divisione Anticrimine

Perseguita, praticamente senza darle tregua, una persona a lui cara. La divisione Anticrimine della Questura, nelle ultime ore, in via precauzionale, lo ha però sottoposto alla misura di sicurezza provvisoria della libertà vigilata. E lo ha fatto in esecuzione di un’ordinanza del giudice per le indagini preliminari del tribunale di Agrigento. Il quarantaquattrenne di Agrigento dovrà rispettare dunque le prescrizioni che gli sono state imposte, indicazioni per evitare l’occasione di commettere, ancora una volta, il reato di atti persecutori. Fra queste, inevitabilmente, anche il divieto di avvicinarsi – in tutti i modi - alla persona oggetto di stalking.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Perseguita una persona a lui cara", libertà vigilata per 44enne

AgrigentoNotizie è in caricamento