menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto ARCHIVIO)

(foto ARCHIVIO)

"Perseguita una donna e molesta passanti", ricovero coattivo per ventiquattrenne

L'uomo risulterebbe affetto da psicosi paranoide e ha alle spalle una storia di abuso si droghe di vario tipo (cannabis e cocaina). Pertanto sarebbe stata individuata la sua "elevata pericolosità sociale"

Avrebbe perseguitato una donna probabilmente a causa della sua patologia mentale, 24enne saccense viene ricoverato presso struttura sanitaria per le dovute cure.

Nella mattinata di oggi la polizia e i carabinieri di Sciacca hanno dato esecuzione ad una ordinanza emessa dal gip del Tribunale di Sciacca che ha disposto a carico di G.G. (queste le iniziali) la misura del "ricovero provvisorio in idonea struttura del servizio psichiatrico ospedaliero" presso l'ospedale di Sciacca.

L'uomo risulterebbe affetto da psicosi paranoide e ha alle spalle una storia di abuso si droghe di vario tipo (cannabis e cocaina). Pertanto sarebbe stata individuata la sua "elevata pericolosità sociale".

Il ventiquattrenne, inoltre, in questi giorni si sarebbe caratterizzato per comportamenti molesti e aggressivi nel centro storico di Sciacca, che sono stati segnalati dai commercianti alle forze dell'ordine.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento