Mercoledì, 19 Maggio 2021
Cronaca Centro città / Via San Girolamo

Pericolo crolli, chiusa una porzione della via San Girolamo

Ai proprietari dell'edificio è stato intimato di eseguire urgentemente i lavori di messa in sicurezza di tutto il prospetto dello stabile

Le transenne collocate in via San Girolamo in occasione di un precedente rischio crolli

Ci risiamo. Via San Girolamo, questa volta però dal civico 14 al civico 18, è stata interdetta al traffico pedonale e veicolare. C'è il rischio crolli. E dunque il sindaco Lillo Firetto ha firmato una nuova ordinanza di interdizione, "fino a cessato pericolo". 

A metà dello scorso gennaio ci sono stati dei distacchi di intonaco dal cornicione di uno stabile. Intervennero i vigili del fuoco, ma a causa dell'impossibilità d'accesso dell'autoscala dei pompieri in via San Girolamo non è stato possibile rimuovere le parti pericolanti. La squadra di operai del settore Infrastrutture ha transennato l'area sottostante all'immobile.

Il comando della polizia municipale ha, dunque, identificato i proprietari dell'edificio ai quali è stato intimato di eseguire urgentemente i lavori di messa in sicurezza di tutto il prospetto dello stabile. Ed alla fine degli interventi dovranno far pervenire al Comune una perizia firmata da un tecnico abilitato.

Per tutto questo, il Municipio ha dato sette giorni di tempo. Ma fino a quando l'area non sarà messa in sicurezza, la porzione stradale non potrà che rimanere interdetta al traffico.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pericolo crolli, chiusa una porzione della via San Girolamo

AgrigentoNotizie è in caricamento