Una pergamena al maestro cantore agrigentino Giuseppe Dalli Cardillo

Il riconoscimento è stato consegnato da parte del primo cittadino di Agrigento, Lillo Firetto

Nel piazzale antistante la chiesetta di San Giorgio, nel cuore del centro storico, al termine delle prove del coro di Santa Cecilia, il sindaco Lillo Firetto ha consegnato ufficialmente al maestro cantore Giuseppe Dalli Cardillo una pergamena con nota di apprezzamento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Maestro del coro della Pontificia Cappella Sistina, corista ad honorem del coro di Santa Cecilia di Agrigento, - si legge nella nota - Dalli Cardillo rappresenta l’eccellenza dell’espressione musicale agrigentina essendo stato selezionato tra i numerosi Cantori a presentare le Funzioni Vaticane in mondovisione durante il lockdown”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Covid-19, altri due casi in provincia: chiuso ristorante e richiamati tutti i clienti

  • La faida sull'asse Favara-Belgio, scatta l'operazione "Mosaico": raffica di arresti, trovate armi

  • Operazione "Mosaico": duplice tentato omicidio, ecco chi sono i 7 arrestati

  • Coronavirus, ancora positivi in provincia: a Ravanusa i casi salgono a sette

  • Nuova "bomba" d'acqua sull'Agrigentino: strade e ristoranti allagati, albero su auto

  • Il Covid non molla la sua presa: due nuovi casi a Favara, uno a San Biagio e Grotte

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento