rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca Canicattì

Ripone le chiavi dell'auto in borsa, ma le getta a terra: la Renault sparisce nel nulla

A denunciare il furto è stata la proprietaria dell’utilitaria: una settantenne. I poliziotti hanno subito avviato indagini e ricerche della vettura

Ripone, dopo aver parcheggiato, le chiavi dell’auto in borsa. Non si accorge però che proprio quelle chiavi forse sono finite per terra. Vita facile dunque per chi, verosimilmente trovando le chiavi della Renault Modus, è riuscito senza alcun sacrificio, ad aprirla, metterla in moto e a farla sparire da largo Aosta a Canicattì. A denunciare il furto è stata la proprietaria dell’utilitaria: una settantenne. I poliziotti del commissariato cittadino hanno subito avviato indagini e ricerche della vettura che s’è appunto volatilizzata nel nulla.

La canicattinese aveva posteggiato in largo Aosta, nei pressi della sua abitazione. Fino a mezzogiorno circa di sabato, la donna, passando dalla zona, aveva visto la sua macchina regolarmente dove l’aveva lasciata. Il lunedì mattina, al momento di riprenderla, della Renault Modus non c’era più nessuna traccia, così come nemmeno delle chiavi. Ecco perché è stata subito avanzata l’idea che quelle chiavi anziché finire in borsa, subito dopo il parcheggio, siano finite sul selciato. All’interno dell’abitacolo c’era un seggiolino, marrone e grigio, per bambino. Gli agenti del commissariato di polizia oltre a setacciare tutta l’area circostante a largo Aosta, senza trovare appunto la macchina, hanno avviato le indagini per provare ad identificare chi si è appropriato della vettura. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ripone le chiavi dell'auto in borsa, ma le getta a terra: la Renault sparisce nel nulla

AgrigentoNotizie è in caricamento