Cronaca

Paura Coronavirus, i sindaci della provincia: "Chi fa ritorno dal Nord lo comunichi"

Hanno parlato i sindaci di Ribera e Sambuca di Sicilia, allertando le loro comunità di riferimento

Carmelo Pace

I sindaci della provincia corrono ai ripari ed avvisano la cittadinanza. Infatti, i primi cittadini di Ribera e Sambuca, hanno parlato alla loro comunità. Per tutte quelle persone che rientrano dalle Regioni

"Si invitano tutti i concittadini - scrive il sindaco di Ribera, Carmelo Pace - e siano transitati dall'1 febbraio 2020 nelle zone interessate dai focolai del Coronavirus (Regioni Lombardia e Veneto) ad attenersi alle disposizioni emanate dal Presidente del Consiglio dei Ministri il quale prevede che detti cittadini, 'sono obbligati a comunicare tale circostanza al Dipartimento di Prevenzione dell’Azienda Sanitaria competente per territorio ai fini dell’adozione da parte dell’Autorità competente di ogni misura necessaria ivi compresa la permanenza domiciliare fiduciaria con sorveglianza attiva”. Si ricorda, in presenza di sintomi riconducibili al Covid-19 (Coronavirus) , di non recarsi al pronto soccorso, ma contattare i numeri 112 o 1500 in modo da essere trattati direttamente da personale sanitario specializzato".

Stessa storia anche per il sindaco di Sambuca di Sicilia, Leo Ciaccio. Il primo cittadino ha anche raccomando ai cittadini di “evitare luoghi affollati, lavarsi spesso le mani e tanto altro”.

87365560_2440923126008150_4971717188227432448_o-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura Coronavirus, i sindaci della provincia: "Chi fa ritorno dal Nord lo comunichi"

AgrigentoNotizie è in caricamento