menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La firma del Patto per la Sicilia (Foto: Montana Lampo)

La firma del Patto per la Sicilia (Foto: Montana Lampo)

Renzi nella Valle dei Templi, tutto sul "Patto per la Sicilia"

Tante le promesse: dal recupero della cattedrale di Agrigento, agli scavi per riportare alla luce il teatro di Akragas, e ancora, fondi per i comuni e per il Parco archeologico

Il premier Matteo Renzi, sabato scorso, ha firmato il "Patto per la Sicilia" davanti al Tempio della Concordia. Presenti all'evento il presidente della Regione siciliana, Rosario Crocetta, il ministro dell'Interno, Angelino Alfano, il sindaco di Agrigento, Lillo Firetto, diversi esponenti della giunta regionale e le massime autorità del territorio. 

Il "patto" prevede il finanziamento di opere per oltre 5,7 miliardi di euro. Ad Agrigento andranno 30 milioni per la rete idrica e 6 per il Parco archeologico. È stata una giornata ricca di annunci a cui hanno fatto seguito applausi e polemiche. Tante le promesse: dal recupero della cattedrale di Agrigento, agli scavi per riportare alla luce il teatro di Akragas, e ancora, fondi per i comuni e per il Parco archeologico. 

PER APPROFONDIMENTI:

PATTO PER LA SICILIA, RENZI NELLA VALLE DEI TEMPI

RENZI, ALFANO E LA CATTEDRALE: IL PATTO È STATO FIRMATO

CROCETTA: "È STATO RENZI A SCEGLIERE LA VALLE"

TUTTI GLI INTERVENTI PREVISTI NELLA VALLE DEI TEMPLI

PIOGGIA DI SOLDI PER TUTTI I COMUNI O QUASI

TEATRO DI AKRAGAS, RENZI: "SUBITO SCAVI"

CROCETTA: "SALVEREMO LA CATTEDRALE DI AGRIGENTO"

ALFANO: "LA SICILIA PUO' DIVENTARE LA CALIFORNIA D'EUROPA"

PATTO PER IL SUD, QUEGLI APPALTI GIA' BANDITI PER LA VALLE

MARIELLA LO BELLO: "APRIREMO MILLE CANTIERI"

FIRETTO: "FIRMA NELLA VALLE HA UN ALTO VALORE SIMBOLICO"

"CARO MATTEO...", DIPENDENTI DELL'EX PROVINCIA SCRIVONO A RENZI

RENZI NELLA VALLE, AGRIGENTINI SCATENATI SUI SOCIAL

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento