menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Spaccio di droga a Santa Margherita di Belice", diciottenne patteggia

Il ragazzo era stato beccato dai carabinieri con un panetto di 100 grammi di hashish e con 6 grammi di marjuana

Il 18enne che era stato beccato dai carabinieri con un panetto di 100 grammi di hashish e con 6 grammi di marjuana, ha scelto di patteggiare. Lui, si chiama Momudou Bah ed è originario del Gambia. Secondo quanto riferisce l'edizione odierna del Giornale di Sicilia, l’uomo aveva già lasciato i domiciliari ma era sottoposto ad obbligo di firma, adesso il giudice del tribunale di Sciacca, Rosario Di Gioia, ha disposto la revoca della misura. Il 18enne  era difeso dai legati Accursio Gagliano e Domenico Cancemi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento