Cronaca

Racalmuto: "Recuperiamo le case abbandonate del centro storico"

Il comitato spontaneo "Salviamo il centro storico di Racalmuto" intende coinvolgere il Comune nell'acquisizione degli immobili abbandonati per la loro riqualificazione. Presentato il regolamento

Patrimonio immobiliare comunale: il comitato spontaneo “Salviamo il centro storico di Racalmuto” ha presentato al Comune il regolamento adottato in diversi comuni siciliani per l’acquisizione, la riqualificazione e il riuso, anche attraverso la cessione a terzi, di immobili in stato di abbandono del centro storico. 

"Tale regolamento - spiega Sergio Scimè, blogger e portavoce del comitato - potrebbe fronteggiare il preoccupante fenomeno degli immobili abbandonati e in condizioni di stabilità precaria e di pericolo, mettendo in atto iniziative tendenti ad arrestare lo spopolamento e l’abbandono dei centri storici. Per raggiungere l'obiettivo, bisogna favorire il recupero e il restauro degli immobili, al fine di utilizzarli come foresteria turistica (paese-albergo); assegnazione temporanea ad associazioni per finalità sociali o culturali; demolizione in caso di grave precarietà strutturale o di particolari esigenze urbanistiche quali l'estensione delle aree di parcheggio, l'incremento del verde pubblico, o il miglioramento dei collegamenti viari; cessione a terzi privati a costo zero. Le proposte di cessione gratuita devono essere inoltrate al Comune debitamente corredate degli estremi di titolarità, di provenienza e di identificazione catastale. Il Comune potrà utilizzare direttamente l'immobile creando nuove aree pubbliche; oppure assegnare a costo zero, sulla base di una graduatoria, l'immobile ai cittadini che ne faranno richiesta".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Racalmuto: "Recuperiamo le case abbandonate del centro storico"

AgrigentoNotizie è in caricamento