rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Viabilità

Processioni del Venerdì Santo, arriva l’ordinanza del sindaco: ecco come cambia il traffico

Si svolgeranno la mattina e la sera del 7 aprile ed interesseranno le vie principali del centro storico: divieti di sosta e di circolazione in diverse zone

Le più attese e seguite processioni della Pasqua, nella città dei templi, sono tradizionalmente quelle della mattina e della sera il Venerdì Santo. Disposta un’ordinanza comunale che regola il traffico veicolare in vista dei tradizionali cortei religiosi, al seguito dei simulacri, che ogni anno coinvolgono migliaia di fedeli, praticamente tutta la città.

Le confraternite del Santissimo Crocifisso e Maria Santissima dei Sette Dolori hanno già comunicato i percorsi delle processioni dei simulacri di Maria Santissima dei Sette Dolori e di Gesù appassionato e del Cristo Morto nell’urna. 

La processione del mattino avrà inizio alle 9 dalla cattedrale di San Gerlando e si snoderà lungo piazza Don Minzoni, discesa Seminario, via Oblati, via Santa Marta, via Belvedere, via Cobaitari, salita Farruggia, via Garibaldi, piazza Pirandello, via Atenea, via Pirandello, via Porcello, via Gamez, salita Cognata, via San Girolamo e ritorno in cattedrale.

La processione serale avrà invece inizio alle 19,30 sempre dalla cattedrale e si snoderà lungo piazza Don Minzoni, via Duomo, via San Girolamo, salita Cognata, via Gamez, via Porcello, via Atenea e piazza Pirandello con l’intervento dell’arcivescovo Alessandro Damiano. Poi il simulacro di Maria Santissima dei Sette Dolori proseguirà per in via Garibaldi per fare rientro al santuario dell’Addolorata mentre l’urna con il Cristo Morto proseguirà in via Orfane, via Barone, via Santa Sofia, via Saponara, via Santa Maria dei Greci, salita Sant’Alfonso e via Duomo per fare rientro in cattedrale. 

L’ordinanza sulla viabilità entrerà in vigore dalle ore 6 del 7 aprile fino a cessato bisogno (sicuramente oltre la mezzanotte).

Sarà istituto il divieto di sosta con rimozione di tutti i veicoli in piazza Don Minzoni, via Duomo, via Garibaldi lato destro a salire, via Pirandello, via Atenea, piazza Pirandello, piazza Aldo Moro nel tratto compreso tra piazza San Pietro e centro estetica, vie Porcello e Gamez, salita Cognata e San Girolamo per la processione mattutina.

Divieto di sosta con rimozione nelle vie Orfane, Barone, Santa Sofia, Saponara, Santa Maria dei Greci e salita Sant’Alfonso per la processione serale.

Prevista inoltre la sospensione momentanea della circolazione stradale per tutte le categorie di veicoli lungo il percorso delle processioni. Dalle 7,30 di venerdì fino a cessato bisogno sarà chiusa al traffico la via Duomo ad eccezione dei mezzi di soccorso e delle forze dell’ordine, dei disabili e dei residenti muniti di pass.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Processioni del Venerdì Santo, arriva l’ordinanza del sindaco: ecco come cambia il traffico

AgrigentoNotizie è in caricamento