rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca

"Parole dal caos", la raccolta di piastrelle in ceramica per Luigi Pirandello

L'iniziativa è stata realizzata dagli studenti dell'accademia di Belle Arti "Michelangelo" di Agrigento, guidati da Alfredo Prado

Tutto pronto l'evento "Parole al caos".  Si tratta di una raccolta di piastrelle in ceramica , incastonate sul muretto di recinzione del piazzale della casa natale di Luigi Pirandello. Domani, dalle 19 l'inaugurazione di alcuni pensieri e parole del sommo drammaturgo. 

L’iniziativa è stata realizzata dagli studenti dell’accademia di Belle Arti “Michelangelo” di Agrigento, guidati da Alfredo Prado, in collaborazione con il Comitato di Agrigento della Società “Dante Alighieri”, assieme al Comune di Agrigento ed al Liceo Scientifico “Leonardo”.

Ideata dalla presidente del Comitato di Agrigento della Società “Dante Alighieri” Enza Ierna, nonché dirigente Scolastico del “Leonardo” ha trovato vasta eco e adesione da parte di tutti. L'evento accompagna le celebrazioni del 150esimo anniversario della nascita di Luigi Pirandello. La cerimonia sarà animata da un gruppo di studenti della classe IV G con la riproposizione del viaggio Sentimentale "Pirandello Poeta ". La performance è stata realizzata dagli stessi studenti in uno degli innumerevoli momenti dell’Alternanza "Scuola Lavoro" svolta nel corso dell’appena concluso anno scolastico. Il tutto in collaborazione con l’ente esterno Parco Letterario “Luigi Pirandello” presieduto da Bernardo Barone nella funzione di Tutor Aziendale.   

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Parole dal caos", la raccolta di piastrelle in ceramica per Luigi Pirandello

AgrigentoNotizie è in caricamento